TARANTO: ARRESTATO DAI CARABINIERI DOPO UN LUNGO INSEGUIMENTO IN CITTA'


I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Taranto, nell’ambito di un servizio di pattugliamento in zona Salinella, notavano un’autovettura con due soggetti a bordo che si aggirava in modo sospetto nell’area degli agglomerati popolari. I militari intimavano il segnale di “ALT” ai due ma l’autista, per tutta risposta, accelerava al fine di eludere il controllo. Ne scaturiva quindi un lungo inseguimento ad alta velocità per le trafficate vie cittadine che terminava solo quando, 20’ dopo, all’altezza di via Giusti, il conducente arrestava la marcia e tentava di fuggire a piedi venendo però inseguito e placcato da un militare. L’uomo, un 36 enne pregiudicato tarantino senza patente, sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali, veniva bloccato e sia lui che la sua autovettura venivano sottoposti a perquisizione, al termine della quale venivano rinvenuti 2 coltelli, 1 roncola ed una dose di hashish. Al termine delle operazioni il fermato veniva dichiarato in arresto e sottoposto al regime degli arresti domiciliari

43 visualizzazioni0 commenti