PREFETTURA BARI ANDRIA BARLETTA: BONIFICA OCCASIONALE TERRESTRE DA ORDIGNI RESIDUATI BELLICI


(foto dal web)

Una sessione informativa rivolta alle autorità civili e militari del territorio dedicata al tema della bonifica occasionale terrestre da ordigni residuati bellici.

E’ quanto la Prefettura di Barletta Andria Trani ha promosso nella giornata di mercoledì 26 gennaio scorso d’intesa con il Comando Forze Operative Terrestri dell’Esercito, in coordinamento con l’11° Reggimento Genio Guastatori della Brigata Pinerolo, proprio per estendere alle Forze di Polizia del territorio gli aspetti gestionali conseguenti al ritrovamento dei residuati esplosivi e le più recenti indicazioni operative in materia.

La sessione informativa ha visto quale relatore il Ten. Col. Luciano Tarantino, Explosive Ordinance Disposal Officer dell’11° Reggimento Genio Guastatori ed il Ten. Col. Patrizio Suma del Comando Militare Esercito Puglia, in qualità di Supervisore territoriale.

L’incontro, nel ribadire il ruolo di primo piano delle Forze Armate nelle attività di rimozione e brillamento degli ordigni bellici, ha evidenziato l’importanza dell’intervento delle Forze dell’Ordine nelle prime fasi successive al ritrovamento, al fine di una corretta e tempestiva gestione delle operazioni.

8 visualizzazioni0 commenti