MARTINA FRANCA: IL SINDACO E L'AMMINISTAZIONE ESPRIMONO LA LORO VICINANZA ALLA PROTESTA ODIERNA

Di seguito, le dichiarazioni del Primo Cittadino




"Numerosi ambulanti sono impegnati questa mattina in un sit-in nel mercato settimanale. Si tratta di una iniziativa civile verso cui esprimiamo vicinanza e comprensione per le difficoltà di un settore che, in questo momento, sta soffrendo insieme a quello delle attività commerciali dei negozi che, con angoscia e preoccupazione, stanno vivendo il perdurare delle restrizione della zona rossa imposta alla nostra Regione.

A differenza dell’anno scorso, ai Sindaci non è stata data la possibilità di alleggerire tali restrizioni, opportunità che era concessa dai DPCM del 2020 quando abbiamo avuto possibilità di garantire le aperture in sicurezza.

Per alleviare una situazione economica divenuta oramai pesante, con ristori non sempre sufficienti, dobbiamo contribuire tutti insieme a far calare il numero dei positivi.

E’ ormai chiaro che la ripresa ordinaria delle attività è direttamente proporzionale all’abbassamento della curva dei contagi che produce, a cascata, la diminuzione dei ricoveri in ospedale e di perdite di vite umane. Per contribuire a ciò è importante attuare comportamenti adeguati, rispettosi delle norme e senso civico per la tutela di ciascuno di noi e degli altri."





10 visualizzazioni0 commenti