Cerca
  • Redazione Video M Italia

MARTINA: 'Crimini contro le donne', si presenta il libro del magistrato Fabio Roia


“Non tutte le istituzioni funzionano come dovrebbero, Magistratura a Polizia Giudiziaria danno risposte non sempre adeguate. L’Avvocatura sta cercando la strada della specializzazione. I medici a volte ritengono che la violenza contro le donne non sia affare loro perché non è una malattia, le operatrici dei Centri ogni tanto si dimenticano delle leggi. Insomma c’è sempre da fare”.

Il brano è tratto dal libro "Crimini contro le donne" (editore Franco Angeli) del giudice Fabio Roia, presidente di sezione presso il Tribunale di Milano e ospite d’eccezione del convegno in programma questa mattina, alle 9, nella Sala degli Uccelli di Palazzo Ducale. L'incontro, organizzato dal Centro Antiviolenza Rompiamo il Silenzio, con il sostegno dell’Ambito Territoriale di Martina Franca, sarà introdotto da Tiziana Schiavone, Presidente del Coordinamento istituzionale, da Francesca Zampano, Dirigente della Sezione Promozione della Salute, del Benessere sociale e dello Sport della Regione Puglia e da Patrizia Marzo, Presidente dell’ordine degli Assistenti Sociali Regione Puglia. Insieme all'autore del libro, Fabio Roia, Presidente di Sezione presso il Tribunale di Milano, interverranno: Fulvia Misserini, Magistrato giudicante presso il Tribunale di Taranto, Rosalba Lo Palco, Sostituto Procuratore presso il Tribunale di Taranto, Pompeo Carriere, Presidente Sezione GIP/GUP del Tribunale di Taranto e Filomena Zaccaria, avvocata del Centro Antiviolenza Rompiamo il Silenzio. Domani, sabato 17 novembre, dalle ore 17.00, sempre a Martina Franca, le Officine Lab di Lecce terranno in Piazza XX Settembre, nell'ambito del progetto "Via delle Donne", il laboratorio "Passaparola", sempre sul tema della violenza di genere. Entrambi gli eventi si inseriscono nella ricca rassegna “Dalla Resistenza alla Resilienza #nonsolo25novembre”, serie di incontri, riflessioni, presentazioni di libri, appuntamenti teatrali e concerti in dieci comuni della provincia di Taranto per sensibilizzare la cittadinanza sui temi della disuguaglianza di genere e sulla violenza che ne consegue.

0 visualizzazioni