LEPORANO: ARRESTATO UN TARANTINO PER TRAFFICO E SPACCIO DI STUPEFACENTI

Leporano (TA): contrasto allo spaccio di droga sulla litoranea salentina. La Sezione Operativa della Compagnia dei Carabinieri di Taranto arresta un tarantino per traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.


Continua decisa ed costante l’attività di controllo del territorio nella città di Taranto, Leporano e sul litorale di competenza della Compagnia Carabinieri di Taranto. I militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Taranto hanno predisposto un servizio sulla litoranea jonica, mirato al contrasto dei reati predatori ai danni delle abitazioni estive ed al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto hanno tratto in arresto 43enne di Taranto, sorpreso all'interno di una residenza estiva facilmente raggiungibile dalle arterie stradali più frequentate, adibita a centrale di spaccio. Alla stessa, gli operanti giungevano seguendo una macchina con a bordo una giovane coppia che, arrivata nei paraggi dell’abitazione illuminata, scendeva dal mezzo. Insospettiti dalla condotta dei giovani, i militari decidevano di procedere ad un controllo di polizia che aveva buon fine, infatti a seguito di perquisizione personale e locale venivano rinvenuti e sottoposti a sequestro 3,5 grammi di cocaina, 764 grammi di hashish, un bilancino di precisione nonché la somma contante di 1.350,00 euro in banconote di vario taglio, provento dell’attività illecita. L’avventore, sorpreso ad acquistare cocaina per uso personale, è stato segnalato alla locale Prefettura. Il 43enne, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

26 visualizzazioni0 commenti