top of page
Ancora 1

IL PROF. PIETRO GATTI E LA DOTTORESSA EMANUELA CIRACI' DA 15 MESI IN PRIMA LINEA PER IL COVID

"Un grande aiuto grazie ai Monoclonali voluti fortemente da noi"



Nel caso del Covid riducono di gran lunga gli effetti che il virus può avere nel nostro organismo, in pratica, come dice il dottore Pietro Gatti, direttore dell’Unità di Medicina Interna dell’ospedale Perrino di Brindisi, i monoclonali scongiurano il rischio che i pazienti particolarmente fragili finiscano in terapia intensiva. La Asl di Brindisi è stata tra le prime in Puglia ad adottare la terapia monoclonale . “Abbiamo oltre un centinaio di persone in cura con i monoclonali. Si tratta di soggetti particolarmente fragili con maggiore rischio di ricovero . Questa terapia a base di anticorpi agisce contro la proteina Spike. Ma attenzione, è possibile intervenire solo all’inizio del contagio quando il virus non ha ancora intaccato i polmoni, quindi si fa i primi giorni altrimenti non funziona. I soggetti che possono essere sottoposti a questa terapia sono soggetti fragili con problemi come la bronchite cronica, l’obesità o in dialisi- dice Gatti- La segnalazione viene fatta dal medico di medicina generale che lo riferisce all’Usca , i medici dell’Usca poi ci contattano e dopo una analisi del caso , se ci sono i requisiti necessari, il paziente viene ricevuto nell’ambulatorio allestito nell’ospedale Covid di Ostuni con personale dedicato. Noi siamo orgogliosi del risultato perché siamo stati i primi in Puglia a somministrare l’anticorpo monoclonale. Basta una singola seduta e nell’80 per cento dei casi i soggetti non vanno incontro al ricovero. L’anticorpo monoclonale non è un antivirale, non ferma il Covid ma riduce le conseguenze e gli effetti della malattia. A dicembre scorso l’America era in fase sperimentale, da metà febbraio anche noi eravamo pronti ma aspettavamo le autorizzazioni. E’ naturale che per ogni caso si valutano i rischi ed i benefici, sino ad oggi abbiamo avuto ottimi risultati”.

440 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


Ancora 2
Ancora 3
Ancora 4
Ancora 5
Ancora 6
Ancora 7
bottom of page