CORRUZIONE SANITA' PUGLIA: FI, MINISTRO COMMISSARI LA REGIONE


Nota di Mauro D'Attis e di Dario Damiani

"È vero che l'organizzazione sanitaria è di competenza regionale, ma è altrettanto vero che si utilizzano fondi pubblici nazionali: perciò, a fronte della gravità di quanto sta emergendo dalle inchieste, chiediamo al ministro Speranza se non sia il caso di commissariare la sanità pugliese". Lo dichiarano in una nota il commissario regionale di Forza Italia, Mauro D'Attis, e il vice commissario, Dario DAMIANI. "Nelle prossime ore - annunciano - depositeremo un'interrogazione al ministro sia alla Camera che al Senato proprio per sottoporgli la richiesta di un commissariamento. Le indagini hanno fotografato un quadro preoccupante e desolante, la narrazione di un vero sistema di potere il cui l'obiettivo non è di certo il perseguimento degli interessi della comunità"

56 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti