BRINDISI.SORPRESA SULLA PUBBLICA VIA CON UNA MAZZA DA BASEBALL

utilizzata poco prima per minacciare un uomo, denunciata.


I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà una 34enne del luogo per porto di armi od oggetti atti a offendere. In particolare, gli operanti sono intervenuti in una via del centro abitato, fermando la donna con una mazza da baseball utilizzata poco prima per minacciare un 40enne, per futili motivi di gelosia. L’arma impropria è stata sottoposta a sequestro.

Punto di contatto: Maggiore Giovino