TV LOCALI - IMMINENTE CHIUSURA- LETTERA AI PARLAMENTARI E SENATORI PUGLIESI E AL PRESIDENTE EMILIANO



TV LOCALI - IMMINENTE CHIUSURA- LETTERA APERTA AI PARLAMENTARI E SENATORI PUGLIESI E AL PRESIDENTE EMILIANO:

Signori Senatori Pugliesi, Sig Deputati Pugliesi. Signor Presidente Michele Emiliano


Gentilissimi, A Marzo ,se non si interviene con una modifica alla legge approvando gli emendamenti predisposti dall'associazione di Categoria REA che rappresenta oltre 400 tv locali si rischia di mandare a casa 4000 dipendenti tra Tecnici e giornalisti delle tv locali. Come puo' una tv comunitaria espressione del Territorio pagare per continuare a trasmettere alla Rai la somma di euro 180.000 annuali in Puglia ? stessa cifra che dovrà pagare qualche gruppo editoriale Pugliese con la differenza che il Gruppo incassa dallo Stato oltre 10.000.000 di euro annuali di contributi dallo stato previsti dal dpr 146 mentre la tv comunitaria incassa appena 10.000/15.000 euro annuali pur avendo regolari dipendenti. La soluzione a costo zero per lo stato si trova negli allegati emendamenti se approvati. Non fate morire la Democrazia ed il Pluralismo. Nell'attesa di ricevere un cenno di riscontro porgiamo cordiali saluti.


Rocco Monaco aderente Rea