SAN MICHELE SALENTINO: GIORNATA NAZIONALE IN MEMORIA DELLE VITTIME DEL COVID-19

Anche il Sindaco Giovanni Allegrini ha osservato un minuto di silenzio alle ore 11:00



Il 18 marzo sarà la giornata nazionale in memoria delle vittime dell'epidemia da coronavirus, istituita dal Parlamento italiano per conservare e rinnovare la memoria di tutte le persone che sono decedute a causa di tale epidemia.

Per celebrarla e per testimoniare il voler essere uniti senza distinzione di appartenenze geografiche o politiche, questo 18 marzo, in concomitanza con l’arrivo a Bergamo del Presidente del Consiglio dei Ministri, previsto per le ore 11, l’ANCI ha chiesto a tutti i sindaci un gesto comune: osservare un minuto di silenzio, al cospetto della bandiera italiana esposta a mezz’asta, davanti ai propri municipi, indossando la fascia tricolore.

Anche il sindaco di San Michele Salentino, Giovanni Allegrini, alle 11 sarà davanti al palazzo municipale, con la fascia tricolore, in rappresentanza di tutta la comunità cittadina.

9 visualizzazioni0 commenti