REPORT VACCINI COVID - 3 GENNAIO 2022



Partite da oggi le prenotazioni del vaccino anticovid su lapugliativaccina.regione.puglia.it e nelle farmacie e con il n. verde per la fascia pediatrica 5-11 anni. Circa 2.000 le prenotazioni registrate finora, con aggiornamenti ancora in corso.

ASL BARI

La priorità della campagna vaccinale anti Covid in questa fase è la copertura della popolazione pediatrica. A partire dalle 14 di oggi sarà possibile prenotare il vaccino per i bambini di età compresa fra i 5 e gli 11 anni. La ASL di Bari ha messo a disposizione le agende per assicurare in ogni hub territoriale slot dedicati alle vaccinazioni pediatriche, in aggiunta alla programmazione curata dal Dipartimento di prevenzione scuola per scuola e alle somministrazioni effettuate dai pediatri di Libera scelta nelle sedi aziendali e/o nei propri studi. A circa tre settimane dall’inizio delle prime dosi per i bambini, sono state effettuate già oltre 13mila vaccinazioni pediatriche e ad oggi il 17 per cento dei 5- 11 anni in provincia di Bari ha ricevuto la prima somministrazione e il 22 per cento a Bari città. Sono state 2621 le somministrazioni effettuate nella sola giornata di ieri nei punti vaccinali attivi della ASL di Bari. Di queste 2175 sono stati richiami di vaccino anti Covid, 265 prime dosi e 181 seconde. La campagna delle terze dosi continua ad assicurare la copertura di popolazione che attualmente in provincia di Bari è arrivata a quota 63 per cento, con picchi di copertura ancora più elevate nelle fasce di età over 60: nel dettaglio, l’86 per cento degli over 80 ha ricevuto la dose “booster”, il 73 per cento dei 70 -79 anni e il 68 per cento dei 60-69 anni.

ASL BAT

Sono 2728 i bambini tra i 5 e gli 11 anni che hanno ricevuto almeno la prima dose di vaccino contro il Covid-19, pari all'11 per cento degli aventi diritto. In 313.297, pari al 91 per cento, hanno ricevuto la prima dose su tutto il Territorio Bat, in 287.036 pari all'83 per cento hanno ricevuto la seconda dose. In 110.724, pari al 32 per cento, hanno ricevuto la terza dose.

ASL BRINDISI

Nella Asl di Brindisi ieri sono state somministrate circa 1.800 dosi di vaccino anti Covid. Tra queste, 372 nel centro di Bozzano a Brindisi, 544 da Conforama a Fasano, 223 nella struttura tensostatica di Oria, 62 tra vaccinazioni a domicilio della Asl e in ambulatorio a cura di medici di famiglia e pediatri di libera scelta. Il 31 dicembre e il 2 gennaio sono state in totale 280 le vaccinazioni per i bambini dai 5 agli 11 anni.

ASL FOGGIA

Ad oggi sono 1.133.361 le dosi somministrate dall’avvio della campagna vaccinale.

Di queste, 228.758 sono state somministrate dai Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta, 3.068 presso le farmacie convenzionate. Le restanti, presso gli hub e i Punti Vaccinali del territorio. Hanno ricevuto la terza dose di richiamo 194.795 persone.

Hanno ricevuto la prima dose 900 bambine e bambini di età tra 5 e 11 anni.

Continua, in stretta collaborazione con i pediatri di libera scelta, la campagna vaccinale pediatrica anche attraverso iniziative dedicate.

Martedì 4 gennaio sono in programma open day pediatrici presso: l'hub di Cerignola, allestito presso il Pala Tatarella di corso Scuola Agraria, dalle ore 9,30 alle ore 14,00 e presso l'hub vaccinale di Torremaggiore di via Silvio Scudero, dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

Proseguono anche le iniziative di prossimità. Il 2 gennaio scorso, l'unità vaccinale Mobile della ASL Foggia ha allestito un ambulatorio presso l' insediamento informale di Stornara in cui vive una piccola comunità di cittadini bulgari. Somministrate 19 prime dosi e 2 seconde dosi.