REGIONE PUGLIA: PRINCIPALI PROVVEDIMENTI APPROVATI IN GIUNTA

Presa d’atto approvazione della piattaforma on-line “Istanze di concessione dei Beni del

Demanio Ferroviario Regionale” sul portale istituzionale Puglia.Con.



La Giunta regionale ha preso atto dell’approvazione della piattaforma on-line “Concessione Demanio Ferroviario” presente sul portale raggiungibile dal link: https://pugliacon.regione.puglia.it/web/sit-puglia-sit/concessioni-demanio-ferroviario, con l’obiettivo di informatizzare i procedimenti riguardanti le istanze di concessione dei beni del demanio ferroviario.

La Giunta ha stabilito inoltre che anche le società concessionarie dei servizi provvederanno ad uniformarsi alle procedure on-line, per le proprie competenze, secondo le indicazioni contenute nel manuale d’uso, con le istruzioni per l’accesso e lo svolgimento delle operazioni richieste a supporto degli utenti.

La piattaforma è già realizzata e funzionante, che pertanto non sarà più possibile presentare istanze cartacee o tramite PEC.

Ricordiamo che il Manuale d’uso con i relativi aggiornamenti, sarà direttamente disponibili sul portale stesso pugliacon.regione.puglia.it nella sezione “S.I.T. - Concessione Demanio Ferroviario”.

L’entrata in esercizio della piattaforma non è più procrastinabile in quanto gli obiettivi prioritari sono tanti, dalla valorizzazione dei beni non più strumentali all’esercizio ferroviario, alla celerità e condivisione dei dati e delle informazioni utili, con notevole sgravio delle incombenze procedurali e con notevole vantaggio in termini di utilità sia per l’Amministrazione regionale sia per gli utenti esterni.


Contributo della Regione Puglia al Centro Interregionale di Studi e Documentazione – C.I.N.S.E.D.O. Attuazione e conferma anno 2021.


La Giunta regionale ha confermato la volontà di avvalersi, per l’anno 2021, del Centro Interregionale di Studi e Documentazione – C.I.N.S.E.D.O. con sede in Roma, autorizzando la spesa di € 180.992,00 a carico del Bilancio Autonomo Regionale.

La conferma dell’adesione Centro Interregionale di Studi e Documentazione – C.I.N.S.E.D.O., possa dare un valido supporto alla Regione per la promozione e la realizzazione di attività di ricerche, indagini, rilevazioni e studi sull’ordinamento regionale; per il sostegno operativo, tecnico, giuridico e documentale alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, quale segreteria della stessa; ed infine fornisce informazioni e documentazioni sull’attività delle Regioni e Province autonome.


Modifica “Disciplina dell’organizzazione e del funzionamento del Comitato regionale per il monitoraggio del sistema economico - produttivo e delle aree di crisi” di cui alla D.G.R. n. 57/2017


La Giunta regionale ha approvato la nuova “Disciplina dell’organizzazione e del funzionamento del Comitato regionale per il monitoraggio del sistema economico-produttivo e delle aree di crisi” a causa del nuovo modello organizzativo denominato MAIA.