Cerca
  • Redazione Video M Italia

Ostuni: Inaugurata la Settimana dei bambini del Mediterraneo


Il maltempo non ha frenato l’entusiasmo degli oltre mille scolari che presso il “PalaGentile”, hanno preso parte alla grande festa che ha ufficialmente aperto la XIV Settimana dei bambini del Mediterraneo. Dirigenti, docenti e alunni di tutti gli istituti comprensivi dei Comuni coinvolti dall’evento; i Sindaci e i delegati istituzionali di Ostuni, San Vito dei Normanni, Oria, San Michele Salentino, Fasano, Ceglie Messapica e Carovigno; il Presidente della Provincia Domenico Tanzarella; i più alti rappresentanti delle Forze dell’Ordine locali; i Consigli comunali dei Ragazzi dei Comuni di Ostuni e San Vito dei Normanni; il NOAC – Nucleo operatori ambientali a cavallo; il Vicario Generale della Diocesi Brindisi-Ostuni, hanno partecipato alla cerimonia, entrando in contatto con gli esperti che da domani scenderanno in campo per dare vita alla manifestazione culturale, pedagogica e formativa, improntata sui temi dell’educazione alla Pace e dell’Intercultura.

Dopo sette anni di assenza, torna nel segno del suo fondatore, l’indimenticabile Prof. Lorenzo Caiolo, l’evento capace di far convergere nella Città bianca persone provenienti da ogni parte d’Italia e d’Europa, desiderose di sposare un progetto nobile, che mette al centro l’educazione e il diritto al gioco per contribuire a plasmare una società più umana e consapevole.

A seguito della cerimonia di apertura, a cui hanno preso parte Rosanna e Adama Caiolo, moglie e figlio di Lorenzo, presso il Salone dei Sindaci di Palazzo di Città si è tenuta la conferenza stampa per la presentazione del calendario delle attività, durante la quale è intervenuta la coordinatrice dell’evento Tiziana Micelli; il sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola; l’assessore alle Politiche sociali Antonella Palmisano; il Presidente del Consiglio Comunale di Ostuni Ernesto Camassa, il sindaco di San Vito dei Normanni Domenico Conte; il sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Ostuni Angelo Pacifico.

0 visualizzazioni