NOTEDANZANTI, TEATRO SOLD OUT

In un Teatro Comunale sold-out va in scena la solidarietà. Il ricavato della vendita dei biglietti di “Note danzanti” che ha portato in scena ballerini, attori e cantanti a km 0, è stato interamente devoluto all’Associazione ARCOBBALENO.

Lo spettacolo, simpaticamente condotto da Marcello Leva,ha visto susseguirsi sul palcoscenico di uno dei più antichi teatri pugliesi, veri e propri talenti della danza e del canto. Ha aperto lo spettacolo Francesco Moro con due variazioni di classico dello Schiaccianoci e un passo a due di stampo neoclassico coreografato da Moro sulla musica di Čajkovskij. Si sono susseguiti poi Leonardo Fumarola, ballerino dotato di una straordinaria forza fisica e capace di compiere sinuose acrobazie e Giorgio Albanese che si è esibito prima in un duo hip hop e poi in un assolo di contaminato su un pezzo di Roberto Benigni. Hanno concluso per la danza Francesco Biasi ballerino e coreografo di Soqquadro, che si è esibito prima in un assolo di modern contemporary e poi in una coreografia, tra modern e breakdance, assieme ai ballerini di Extra Beat, e i piccolissimi, sempre targati Extra Beat, che si sono cimentati in una simpatica coreografia di break-dance “interrotta” più volte dagli applausi scroscianti del pubblico.


Non solo danza, ma anche un piccolo spazio dedicato alla recitazione e all’attore, sempre made in Ceglie, Pietro Ciciriello, grazie ad una mini proiezione di un cortometraggio in cui è protagonista, e al canto con l’esibizione di Piero Gasparro, con due suoi inediti, e dei fratelli Epicoco. A calcare per primo il palcoscenico Marco, il più giovane dei due, che si è esibito con un brano di Bublé, un inedito, scritto assieme al fratello, e Vecchio Frack di Domenico Modugno. Davide ha invece chiuso la kermesse con due suoi inediti, Forse No e Ricordami chi sono, e con il brano che ha scritto assieme e per Irama, Bella e Rovinata, che fa parte dell’album “Giovani” già disco d’oro.

5 visualizzazioni
 
 
 
 
 
 

©2015 designed and created  Carone Francesco