MARTINA FRANCA(TA): CONTROLLO DEL TERRITORIO A SAN GIORGIO IONICO

Martina Franca (TA):Servizio coordinato di controllo del territorio nel Comune di San Giorgio Ionico (TA): 1 denuncia per spaccio, 1 segnalato quale assuntore e controlli a tappeto per il “Green Pass”.


Proseguono i servizi finalizzati a rafforzare il concetto di “sicurezza percepita” da parte della Compagnia Carabinieri di Martina Franca, che ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, rivolto specificatamente al Comune di San Giorgio Ionico.

L’articolato dispositivo è stato composto non solo dai reparti territoriali dell’Arma (Sezione Radiomobile, Sezione Operativa e Stazione CC di San Giorgio Ionico), ma anche da personale del N.A.S. di Taranto.

I militari, nel corso di tale attività, hanno proceduto alla denuncia di un 47enne del luogo per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti del tipo Cocaina, poiché trovato in possesso di gr. 6,50 di sostanza; segnalavano poi alla Prefettura Ionica un ragazzo del posto, poiché trovato in possesso di gr. 5 di Hashish.

Infine i militari eseguivano una serie di accertamenti finalizzati alla verifica del rispetto delle disposizioni per la prevenzione del contagio da Covid-19, sottoponendo a controllo gli utenti di una palestra, di alcuni bar e di una pizzeria, quest’ultima sanzionata poi dai militari del NAS sia per carenze igienico sanitarie, sia per mancanza di green pass di un dipendente, ragion per cui la sanzione è stata comminata anche al titolare. Nel corso dei diversi accertamenti, sono state identificate in totale 61 persone, tutte munite di Green Pass.

Durante il servizio coordinato, è stato altresì organizzato un posto di controllo a doppio senso di marcia, nei pressi di Via Taranto, ove sono state controllate 19 autovetture, identificate 39 persone e comminate 3 sanzioni al Codice della Strada.




66 visualizzazioni0 commenti