MARTINA FRANCA: SERVIZIO MENSA SCOLASTICA, SIGLATO IL NUOVO CONTRATTO


L’Amministrazione vigilerà costantemente sulla qualità del servizio e sulla cura dell’alimentazione degli alunni

A conclusione della gara d’appalto, alla quale hanno partecipato tre aziende, l’offerta più vantaggiosa è risultata quella presentata dalla “RTI Pastore srl e Valle d’Itria Food Service srl”. che si è aggiudicata in concessione per 5 anni il servizio di refezione scolastica “a ridotto impatto ambientale”. Il contratto è stato siglato dopo le verifiche – previste dalla legge - da parte degli uffici competenti sui requisiti e sulla documentazione prodotta dall’azienda.

Il servizio mensa per l’anno scolastico 2022-2023 sarà svolto da un’azienda munita di centro cottura sul territorio per la preparazione dei pasti per gli alunni, requisito previsto nelle condizioni del disciplinare di gara.

“Al fine di assicurare agli alunni la massima qualità del servizio e la massima cura della loro alimentazione, come Amministrazione vigileremo costantemente nel corso di tutto l’anno scolastico, ovviamente nel pieno rispetto delle competenze degli uffici comunali che sono stabilite dalla legge. Ringraziamo gli uffici per il lavoro svolto e per aver espletato tutte le procedure in tempo utile a consentire l’avvio del servizio”. Sono le dichiarazioni del Sindaco Gianfranco Palmisano e dell’Assessore alle Politiche Educative e Formative e al Trasporto Scolastico Carlo Dilonardo,

108 visualizzazioni0 commenti