MARTINA FRANCA: NATI PER LEGGERE, GIOVEDI' 14 APRILE LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO


Verrà presentato giovedì pomeriggio 14 Aprile 2022, alle 17.30, nella Sala consiliare di Palazzo Ducale a Martina Franca il progetto locale Nati per Leggere e il Gruppo territoriale.

Alla presentazione interverranno il Sindaco Franco Ancona, l’Assessore alle Attività e ai Beni Culturali Antonio Scialpi, Milena Tancredi del Coordinamento nazionale Nati per Leggere e referente Associazione Italiana Biblioteche Puglia, Laura Dell’Edera pediatra e referente Nati per Leggere della Regione Puglia, Annamaria Moschetti pediatra e referente provinciale Nati per Leggere e Paolo Vinci, pediatra dell’Associazione Culturale Pediatri.

L'Amministrazione comunale di Martina Franca ha aderito con entusiasmo e convinzione al Programma nazionale Nati per Leggere, promosso dal 1999 dall'Associazione Culturale Pediatri (ACP), dall'Associazione Italiana Biblioteche (AIB) e dal Centro per la Salute del Bambino Onlus (CSB), con l'obiettivo di diffondere la pratica della lettura ad alta voce ai bambini sin dai primi mesi di vita: una cosa bella da fare insieme, utile, possibile per tutti i genitori, in grado di produrre risultati importanti: prevenire il disagio, promuovere il benessere ed il miglioramento della qualità della vita del bambino. E' infatti dimostrato che i bambini a cui si leggono regolarmente storie, filastrocche e poesie evidenziano un più precoce sviluppo del linguaggio, un vocabolario più ricco ed una migliore capacità di esprimere il proprio pensiero.

Protagonisti di questo intervento di comunità che riguarda l'incontro precoce con i libri e la lettura, sono la famiglia (genitori e bambini), i diversi operatori che si occupano dell'infanzia (bibliotecari, pediatri, educatori, genitori, operatori e volontari specificatamente formati) la comunità che individua e mette a disposizione del Progetto spazi urbani e risorse economiche.

Momenti di lettura e svago culturali saranno offerti dagli Operatori e dai Volontari NpL sia nell'area specifica dedicata ai più piccoli nella nuova "Biblioteca di Comunità" , che il Comune presenterà al pubblico prossimamente, sia in altri spazi della città frequentati dai bambini e dai loro genitori.

A tutti i genitori dei bambini residenti a Martina, al compimento dei 6 mesi, il proprio pediatra darà informazioni sul Programma Nati per Leggere e consegnerà una lettera da parte della Città di Martina Franca: un caloroso benvenuto nella comunità dei lettori e un invito a ritirare presso la sede della Biblioteca un piccolo dono, un libro cartonato da leggere al proprio bambino, una guida per orientarsi nella scelta di libri di qualità adatti ai bambini e materiale informativo sull'importanza della lettura sin dalla più tenera età.

14 visualizzazioni0 commenti