MARTINA FRANCA . “FRANCO MARANGI RACCONTA UNA STORIA DI FAMIGLIA”

La presentazione del volume domenica 5 dicembre alle ore 18.00 nella Biblioteca comunale di Martina Franca. La pubblicazione è curata Fiorella Sassanelli

Non è solo una storia aziendale. Quella di Franco Marangi è una vera e propria storia di famiglia che mette al centro la musica. Una storia fatta di aneddoti che, in occasione del 110° anniversario della ditta Marangi, è diventata una monografia, messa su carta dalla giornalista e musicologa Fiorella Sassanelli. Il libro sarà presentato domenica 5 dicembre alle ore 18.00 nella Biblioteca comunale di Martina Franca, alla presenza di tanti ospiti e amici che hanno accompagnato Franco Marangi nella sua carriera. Nella monografia “Franco Marangi racconta una storia di famiglia”, c’è un pezzo importante di storia della città, le vicende legate al Martina calcio, nel periodo di presidenza della locale squadra di calcio, ma anche il racconto di come è nato tutto. Da presidente del Martina, Marangi ha ottenuto tre promozioni, portando la squadra dal campionato di Promozione a quello di Serie C nazionale; poi gli incarichi nella Lega di serie C, la direzione generale della squadra del Casarano, fino alla presidenza del Taranto calcio, prima di diventare consigliere federale della Figc durante la presidenza Matarrese. A Martina è stato Marangi a sognare per primo gli spazi di quello che era il tennis club. Sotto la guida di Franco, l’azienda Marangi è destinataria - tra il 1983 e il 2007 - di onorificenze tra le quali spiccano il premio Benemerenza da parte della ditta Ciampi di Roma e Grotrian Steinweg (1983), il premio come “partner qualificato” dell’Associazione industria dei pianoforti tedeschi (2001, premio che nessun’altra azienda italiana ha sinora conseguito), il premio Resta della Camera di Commercio di Taranto. Ma è nel 2011 che, in qualità di Presidente Interfidi di Taranto, Franco Marangi riceve, espressamente a suo nome e presso Palazzo Giustiniani a Roma, il premio “Donato Menichella”, un riconoscimento che premia “l’impegno culturale profuso nel comparto creditizio e sociale finalizzato all’esclusivo sviluppo delle imprese attive sul territorio jonico”. Dalla vendita ambulante di organetti fino a diventare una delle più grandi aziende musicali italiane. Sembra una favola per tante ragioni: innanzitutto per il lieto corso della storia (dopo 110 anni Marangi è un’azienda resa ancor più solida dalla condivisione del senso di lavoro e di famiglia), ma anche perché a esser premiato è stato l’azzardo di chi lascia il certo dei benefici che la terra produce per l’incertezza di un’avventura a suon di musica. Una storia che si tramanda di padre in figlio da quattro generazioni, perché quel senso di casa e famiglia c’è nel racconto di tutti quelli che di lì sono passati. I Marangi nascono mercanti di musica con encomiabili ambizioni e nel corso di quattro generazioni, diventano veicolo di diffusione culturale; le tappe della loro famiglia e della loro azienda camminano insieme agli eventi, ai nomi e alle cronache del tempo. E non poteva esserci penna migliore di Fiorella Sassanelli per raccogliere la testimonianza di Franco Marangi, nei suoi racconti e ricordi, anche attraverso i documenti dell’archivio Marangi. Per partecipare alla presentazione del libro “Franco Marangi racconta una storia di famiglia” è necessario esibire il green pass in corso di validità. Ingresso contingentato fino a esaurimento posti. Al termine della presentazione Franco Marangi sarà disponibile per il saluto agli intervenuti. *** “Franco Marangi racconta una storia di famiglia” Domenica 5 dicembre ore 18.00 Biblioteca comunale di Martina Franca (Ta) Ingresso con green pass posti limitati fino a esaurimento


20 visualizzazioni0 commenti