MARTINA FRANCA: DISPOSIZIONI SUL CIMITERO COMUNALE, DOMANI SI RIUNISCE IL COC



Questo pomeriggio si è svolta una riunione fra l’Amministrazione e l’Ufficio Comunale di Protezione Civile per valutare l’opportunità di tenere aperto il Cimitero comunale nel prossimo fine settimana quando ricorre la Commemorazione dei Defunti.

Nella mattina sono state ascoltate le modalità organizzative per l’ accesso alle Cappelle Gentilizie manifestate dal Coordinamento delle Confraternite e della Società Operaia che ha anche sottolineato che ha già attuato una convenzione con una Associazione di Protezione Civile al fine di garantire l’accesso alla Cappella con modalità contingentate e in sicurezza.

L’Ufficio di Protezione Civile ha comunicato l’apertura prolungata del Cimitero comunale (dal 30 ottobre al 2 novembre, dalle ore 7.00 alle ore 17.00) utile a diluire il flusso dei visitatori e a evitare assembramenti.

Al fine di fronteggiare questa situazione straordinaria, anche alla luce dell’aumento del numero dei contagi sul territorio, domani (venerdì) sarà insediato il COC che valuterà il dispositivo organizzativo per garantire la fruizione del Cimitero comunale in condizioni di sicurezza in linea con le disposizioni del DPCM del 24 ottobre 2020.

Si ricorda che non si svolgeranno cortei e processioni e che il Vescovo di Taranto, Mons. Filippo Santoro, ha disposto che "il 2 novembre in tutta Ia Diocesi, non vengano celebrate Sante Messe nelle Cappelle delle Confraternite, nelle Cappelle di Mutuo Soccorso, delle Cooperative, nei Gentilizi e nelle Cappelle private"

259 visualizzazioni
 
 
 
 
 
 

©2015 designed and created  Carone Francesco