MARTINA FRANCA: DATI COVID, CALA IL NUMERO COMPLESSIVO DEI POSITIVI


Dalle ultime rilevazioni pervenute dalla Prefettura di Taranto registriamo Martina un calo del numero complessivo dei casi di contagio.

Il report del 20 gennaio riferisce i seguenti dati: 972 sono le persone risultate positive ai test molecolari e antigenici, alle quali si aggiungono 17 in quarantena e 14 in isolamento (ma negative).

Quindi, dopo l’escalation delle precedenti settimane, registriamo una evidente flessione. Infatti, nella precedente comunicazione, dello scorso 15 gennaio, erano 1319 le persone positive ai test molecolari e antigenici, altre 33 erano in quarantena e 63 in isolamento (ma negativi).

Invece si registra un aumento fra i più piccoli. Nella fascia 6-11 anni sono stati rilevati 93 bambini positivi ai test molecolari e antigenici (in confronto ai 60 della precedente comunicazione) e in quella fino a cinque anni, quindi non vaccinabili, sono 48 i bambini risultati positivi (in precedenza erano 28).

In calo, invece, il numero dei positivi nella fascia dei ragazzi di età compresa fra i 12 e i 18 anni, quindi delle scuole medie inferiori e superiori: sono 102 a fronte dei 112 della precedente comunicazione.

Il decremento del numero complessivo riguarda la fascia di età con una più elevata copertura vaccinale. Si tratta di un dato confortante che ci fa guardare con ulteriore fiducia all’importanza dei vaccini come l’arma più efficace per contrastare la diffusione del virus ma senza dimenticare le misure di protezione personale. Questo scenario, comunque, deve indurci ad aumentare ulteriormente la copertura vaccinale nei bambini fra i 5 e gli 11 anni, pur riconoscendo il grande impegno e la sensibilità delle famiglie nel vaccinare bambini e ragazzi.