MARTINA FRANCA: 51 CITTADINI DISPONIBILI PER CASE E SERVIZI PER I PROFUGHI UCRAINI



A distanza di un giorno dalla pubblicazione dell’avviso, sono complessivamente 51 i cittadini che hanno comunicato al Comune la disponibilità di immobili per accogliere i profughi in fuga dalla guerra e che vogliono fornire servizi di supporto psicologico o di mediazione linguistica. Nella quasi totalità gli immobili messi a disposizione sono le abitazioni condivise col proprio nucleo familiare oppure le seconde case. Le adesioni dei cittadini all’avviso vengono trasmesse dal Comune alla Prefettura deputata alla gestione dell’accoglienza.

Il bando è reperibile sul sito del Comune di Martina Franca (www.comune.martinafranca.ta.it – sezione “Amministrazione trasparente”). Il modulo da compilare per descrivere la tipologia di accoglienza solidaristica e/o di servizi che intendono offrire è scaricabile al seguente link https://forms.gle/CWizwMpYepBhYGBK9

Per tutte le info sul bando è possibile contattare l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Martina Franca al numero telefonico 080/4303242 o tramite mail all’indirizzo emergenzaucraina@comune.martinafranca.ta.it.

Si ricorda che in città è sempre attivo lo Sportello Immigrati in via Mercadante n. 98. E’ aperto nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9,30 alle 12,30 e dal lunedì al venerdì dalle 16,30 alle 19,30 ed è contattabile al numero 080/4038803.

58 visualizzazioni0 commenti