MANDURIA (TA): I CARABINIERI ARRESTANO UN 16ENNE DI UGGIANO MONTEFUSCO PER TENTATO OMICIDIO



I Carabinieri della Stazione e della Sezione Radiomobile della Compagnia di Manduria, hanno tratto in arresto in flagranza un 16enne di Manduria per l’ipotesi di tentato omicidio e porto abusivo di arma. L’arrestato, al culmine di una lite, divampata per motivi in corso di accertamento, nella serata di ieri, in Uggiano Montefusco, estraeva un coltello e sferrava all’indirizzo di un 19enne diversi fendenti attingendolo al torace. Il malcapitato, trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di Manduria, veniva successivamente trasferito in codice rosso presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Ricoverato presso quel reparto di chirurgia toracica, è apparso subito in condizioni gravi ma fortunatamente non in pericolo la vita. Il presunto aggressore, rintracciato e condotto in Caserma, è stato pertanto dichiarato in arresto e, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura dei Minori di Taranto, condotto presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida. L’arma del delitto, rinvenuta in possesso del 16enne, è stata sottoposta a sequestro.

67 visualizzazioni0 commenti