LUCREZIA VINCI, CANDIDATA ALLA CAMERA PER FORZA ITALIA, INCONTRA GLI IMPRENDITORI



Nella mattinata di oggi, Lucrezia Vinci, candidata alla Camera nel collegio plurinominale Altamura-Taranto per Forza Italia, ha incontrato una delegazione di imprenditori di Martina Franca e di Mottola, per affrontare la questione, sempre più grave, relativa all’impennata dei costi dell’energia che sta esponendo le aziende al rischio di non poter più mandare avanti le proprie produzioni con devastanti conseguenze sul nostro sistema economico, mettendo quindi a rischio migliaia di posti di lavoro.

La dott.ssa Vinci ha evidenziato come Forza Italia abbia già presentato un ordine del giorno in cui propone interventi immediati finalizzati a superare questa emergenza con investimenti nel campo dell'energia, aumentando da subito la produzione nazionale di gas, autorizzando maggiori estrazioni, sbloccando la produzione delle energie rinnovabili, eliminando burocrazia e sottraendo gli impianti a possibili veti, utilizzando gli stoccaggi di gas a prezzi calmierati.

Durante il confronto con la delegazione di imprenditori, la dott.ssa Vinci ha anche illustrato le misure proposte dal programma di Forza Italia in materia di riforma fiscale, partendo dall'obiettivo di arrivare gradualmente a una flat tax al 23% e tagliare in due fasi il cuneo fiscale per lavoratori e imprese. Altro obiettivo del programma di Forza Italia - ha sottolineato la candidata alla Camera - quello di inserire in Costituzione un tetto massimo alla pressione fiscale, abrogare l'Irap ed estendere la No Tax Area fino a 13.000 euro.


48 visualizzazioni0 commenti