LEGA, VITALI: FERMA CONDANNA A POST SU SALVINI RAPPRESENTATO COME MORO

Di seguito le dichiarazioni del Senatore LUIGI VITALI



Matteo Salvini è stato raffigurato su un social network come Aldo Moro durante la prigionia. È l’ennesimo atto di odio e violenza telematica nei confronti del leader della Lega, cui rivolgo solidarietà e vicinanza” è quanto dichiara il Sen. Luigi Vitali. “Ferma rimane la condanna verso questi vili atti, dietro cui si nascondono leoni da tastiera che non sono in grado di intavolare un confronto leale e diretto. Tali gesti sono inaccettabili e sono sicuro che porteranno chi di dovere ad accertare l’incoscienza dei responsabili” ha concluso il Sen. Vitali.

32 visualizzazioni0 commenti
 
 
 
 
 
 

©2015 Video M Italia