Cerca
  • Rocco Monaco

ISPEZIONI MINISTERIALI PER LE ATTIVITA' PORTUALI

Sono in corso le verifiche a campione da parte di ispettori del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sulla gestione delle Autorità di Sistema portuale di Civitavecchia, Ravenna e Taranto. A darne notizia è il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

«Su indicazione del Ministro Danilo Toninelli - si legge nella nota ministeriale - la Direzione Generale del Mit per la vigilanza sulle Autorità portuali, le infrastrutture portuali e il trasporto marittimo e per vie d’acqua interne ha portato a compimento tutte le procedure di nomina di una commissione ispettiva ad hoc composta dal direttore generale della RAM S.p.a. Francesco Benevolo, in qualità di presidente; dal dirigente del Mit Eugenio Minici e dal Capitano di Vascello Sandro Gallinelli, in servizio presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto. La commissione è stata incaricata di effettuare ispezioni sull’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centro-Settentrionale di Civitavecchia, sull’Autorità di Sistema portuale del Mar Adriatico Centro-Settentrionale di Ravenna e sull’Autorità di Sistema portuale del Mare Ionio di Taranto». «L’attività di ispezione, attualmente in corso e che avrà una durata massima di sei mesi, punta in particolare - spiega il Ministero - a verificare la gestione dei rispettivi porti delle tre Autorità, con riguardo anche ai profili economicofinanziari, legale-amministrativi e tecnici».

0 visualizzazioni