INAUGURAZIONE STORICA A CASTELLANA GROTTE, APERTO IL SOTTOPASSO

Taglio del nastro con il Sindaco De Ruvo, l’Assessora Regionale Maurodinoia e la Senatrice L’Abbate


CASTELLANA GROTTE – Prima una passeggiata dalla stazione ferroviaria fino a via Cadorna attraverso la passerella pedonale e poi il taglio del nastro davanti al tunnel carrabile di via Conversano, con i saluti e gli interventi istituzionali. Così questa mattina, 25 febbraio 2022, Castellana Grotte ha inaugurato il sottopasso che collega via Conversano a via Cadorna. Un momento atteso dai castellanesi da 60 anni ed oggi concretizzato con l’apertura ufficiale della nuova viabilità, alla presenza dei rappresentati dell’attuale amministrazione comunale guidata dal Sindaco Francesco De Ruvo, dell’Assessora Regionale a Trasporti e alla Mobilità Sostenibile, Anna Maurodinoia, della Senatrice Patty L’Abbate e del Consigliere Metropolitano Felice Indiveri. Presente anche il prof. Francesco Tricase, in rappresentanza della precedente amministrazione comunale dalla quale è partito il progetto del sottopasso.

Un momento di festa e di condivisione trasversale. Un’occasione straordinaria per ringraziare lavoratori, tecnici, progettisti e amministratori che hanno lavorato nel corso degli anni per il raggiungimento dell’obiettivo comune: ricucire il paese fino ad oggi spaccato in due dalla rete ferroviaria. L’apertura del sottopasso non porterà in ogni caso alla chiusura del passaggio a livello di via Conversano, che rimarrà regolarmente in funzione. Da oggi però, anche con le sbarre abbassate, i castellanesi potranno circolare regolarmente. Addio a file, quindi, e lunghe attese davanti alle sbarre abbassate per il passaggio di un treno.

E’ un momento di festa per l’intera comunità castellanese. Sono emozionato – ha detto il primo cittadino di castellana Grotte, Francesco De Ruvo – perché questo è un giorno atteso da oltre mezzo secolo dalla città intera. Quando c’è la volontà, la determinazione, la perseveranza ed anche la capacità di sapere aspettare, anche i sogni diventano realtà, lo dimostriamo qui oggi”. Il sindaco De Ruvo ha quindi ringraziato prima di tutto “gli operai, chi ha lavorato sul cantiere, e l’impresa Alò che ci ha messo il cuore; il mio pensiero va a Pasquale che purtroppo il Covid ci ha portato via insieme alla sua adorata moglie”.

Sul progetto il Sindaco ha spiegato “Siamo davanti ad un’opera imponente e complessa e l’abbiamo portata avanti in soli tre anni, nonostante il Covid, perché ci abbiamo messo anima e impegno. Un’opera realizzata con 3 milioni di euro di sole risorse comunali e grazie allo sforzo e alla determinazione comune di progettisti, tecnici e amministratori della precedente e dell’attuale amministrazione comunale. Un’opera importantissima per Castellana Grotte e per tutto il territorio, che fa da apripista ad una serie di altri interventi sulla viabilità, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei cittadini”.

L’Assessora Regionale Anita Maurodinoia evidenziando il valore della nuova viabilità e ringraziando lo sforzo comune e trasversale per portarlo a termine, ha ricordato i nuovi interventi sul tema viabilità previsti a Castellana Grotte: “E’ stato approvato un progetto da 10 milioni di euro che ci permetterà di realizzare insieme, in piena sinergia con il Comune, altri quattro sottopassi, due pedonali e due carrabili, che andranno ulteriormente a migliorare la mobilità del territorio”.

Nel suo intervento la Senatrice Patty L’Abbate ha dichiarato: “Porto oggi il saluto del Senato della Repubblica a Castellana Grotte ad una comunità che continua a lavorare insieme, e a fare di tutto per portare avanti progetti e iniziative che offrono servizi e infrastrutture utili ai cittadini”.

Da oggi parte una nuova pagina per Castellana Grotte, con una viabilità attesa da anni e finalmente diventata realtà.

25 Febbraio 2022

19 visualizzazioni0 commenti