top of page
Ancora 1

Il Consiglio modifica il regolamento di polizia urbana del Comune

Il Consiglio comunale ha approvato una modifica al regolamento di Polizia Urbana del Comune di Martina.

Nello specifico la modifica – apportata su richiesta di tantissimi operatori del mondo delle imprese - riguarda la fascia oraria in cui è vietato effettuare lavori rumorosi. Dalle 14,00 alle 16,00 nel periodo 1° maggio-31 ottobre e non più, quindi, dalle 12 alle 16. L’articolo 71, comma 2 del regolamento stabilisce che “Dal 1° maggio al 31 ottobre resta vietata la lavorazione delle industrie rumorose nelle ore decorrenti dalle 14.00 alle 16.00”.

Invariato, invece, quanto previsto per il restante periodo dell’anno (comma 1 dell’articolo 31): “La lavorazione delle industrie rumorose non può incominciare prima delle ore 7 né protrarsi oltre le ore 20 dal 1° novembre al 30 aprile e dalle ore 6 ed oltre le ore 21 dal 1° maggio al 31 ottobre”.

Il regolamento emendato risale al 1938 ma già negli anni scorsi è stato già modificato per adeguarlo alle esigenze del mondo del lavoro cambiate nel corso del tempo, come ha spiegato l’assessore alle Attività Produttive Roberto Ruggieri relatore del provvedimento: “Le ondate di calore sempre più frequenti costringono le aziende, soprattutto del settore edile, ad effettuare orario continuato per tutelare la salute dei propri lavoratori ma interrompere l’attività a mezzogiorno comporterebbe un notevole ritardo nell’esecuzione delle opere. Una modifica temporanea del regolamento era stata approvata in seguito all’emergenza Coronavirus ed è rimasta in vigore fino al 2021 sortendo gli effetti desiderati e non suscitando reazioni negative di lavoratori e cittadini per il posticipo dell’orario. Per questo abbiamo ritenuto opportuno introdurre la modifica in maniera definitiva. Ciò – sottolinea infine l’assessore – in attesa di una rivisitazione completa del Regolamento che è ormai anacronistico, infatti è stato adottato nel luglio 1938 con deliberazione del potestà”.



10 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


Ancora 2
Ancora 3
Ancora 4
Ancora 5
Ancora 6
Ancora 7
bottom of page