GIORNATA NAZIONALE DEL DIALETTO: S.MICHELE SALENTINO COLLABORERA' CON CEGLIE MESSAPICA E OSTUNI

Progetto che vede collaborare le Pro Loco di San Michele Salentino, Ostuni e Ceglie Messapica




Dalla sinergia tra le Pro Loco di San Michele Salentino, di Ostuni e di Ceglie Messapica nasce un nuovo progetto, che mira alla valorizzazione e alla condivisione delle nostre radici e del nostro passato, in occasione della giornata del dialetto e delle lingue locali domenica 17 gennaio.

Se una volta i proverbi, modi di dire e tradizioni popolari si tramandavano oralmente, ora nasce l'esigenza di sfruttare quelle che sono le nuove tecnologie, sicuramente più vicine alle nuove generazioni: i social media.

Attraverso un gruppo Facebook, i cittadini dei tre paesi sopra citati condividono proverbi, ricette, massime, modi di dire e canzoni rigorosamente nelle 3 varianti di dialetto. È certamente una peculiarità tutta italiana, quella di avere dialetti differenti seppur a pochi chilometri di distanza.

Ed è proprio per questo motivo che tale unicità e diversità va tramandata, preservando, attraverso tutti i mezzi possibili, quella che ci unisce, che ci identifica, che ci rende una cosa sola: la cultura. La nostra cultura popolare è quella carta di identità, quel passaporto che fa parte della nostra persona e che ci accomuna all'altro, rendendoci comunità.

È lo stesso meccanismo che ci induce curiosità entrando in contatto con il nuovo, realizzando uno scambio interculturale che arricchisce gli animi di chi dà e di chi riceve. Tradizione o dialetto non devono essere sinonimi di retrogrado, bensì di eccezionalità e particolarità.

Da qui nasce l'obiettivo del gruppo: non dimenticare, ma conservare questa "Grande Bellezza", questo patrimonio culturale che abbiamo dentro e che è nostro dovere tutelare. Se ricordate qualche proverbio o modo di dire dei vostri nonni o dei vostri genitori, vi invitiamo a contribuire a questa raccolta e condivisione attraverso il gruppo Facebook "Proverbi e modi di dire in comune e in Comuni diversi".

25 visualizzazioni1 commento
 
 
 
 
 
 

©2015 Video M Italia