FONDAZIONE ITALIANA DEL RENE: DIALIZZATI, TRAPIANTATI E ALTRI SARANNO PRIORITARIAMENTE VACCINATI

Grazie all' impegno Della FONDAZIONE ITALIANA DEL RENE



Come riferito in passato, in questi giorni siamo rimasti in contatto costante, assieme a Società Italiana di Nefrologia, con il Ministero della Salute, con il Presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Prof. Locatelli, e con il Commissario, Dott. Arcuri, che hanno recepito l’importanza della priorità dei nefropatici e del personale nel calendario vaccinazioni.

Finalmente ieri è arrivata la conferma: dializzati , trapiantati, e nefropatici (probabilmente con filtrato inferiore a 60) saranno vaccinati con priorità contro il Covid-19.