Cerca
  • Rocco Monaco

DALLE ISTITUZIONI APPELLO ALL'UNITA' PER FRONTEGGIARE LA XYLELLA

L’appello all’unità. La ricerca di un’iniziativa condivisa, anche dal punto di vista politico, per sostenere l’interlocuzione in atto con il governo ed in particolare con il ministro dell’agricoltura Gian Marco Centinaio.


Mentre il comparto agricolo pugliese ultima i preparativi per la prima grande manifestazione in programma domani a Bari, il presidente della Regione Michele Emiliano interviene sui due fronti caldi, che stanno animando il dibattito tra le autorità istituzionali, ma anche tra i partiti e le associazioni di categoria: emergenza xylella e richiesta di stato di calamità per le gelate dell’inverno 2018.

«La Regione sostiene tutti gli olivicoltori pugliesi che chiedono aiuto al Governo per fare fronte ai danni che le gelate dell’anno scorso hanno provocato alla produzione olivicola più che dimezzando il raccolto, le giornate di lavoro, gli introiti. A questo scopo –spiega Emiliano- avevamo richiesto e ottenuto la promessa da parte del ministro Centinaio di dichiarare lo stato di calamità a seguito di una specifica deroga alle normative ordinarie da approvarsi con un provvedimento legislativo entro la fine del 2018».

0 visualizzazioni