COMUNE DI BRINDISI: NOTA DEL SINDACO ROSSI DEL 17 APRILE 2021

Di seguito, le sue dichiarazioni



"Nella giornata di oggi ho ricevuto la notifica di conclusione di un’indagine preliminare avviata nei mie confronti in seguito ad una denuncia da parte dell’ex dirigente ai Servizi Finanziari del Comune di Brindisi, Simone Simeone, il quale asserirebbe di essere stato oggetto, da parte mia, di minacce di spostamento ad altro incarico o addirittura licenziamento per forzare il suo parere al bilancio previsionale 2020.


Una vicenda paradossale in quanto Simeone ha posto un parere negativo a quel bilancio e nulla è successo in relazione a ciò da lui denunciato: non c’è stato alcun provvedimento di rimozione d’incarico o licenziamento. Il dirigente ha svolto il suo incarico fino all’1 marzo 2021 in assoluta autonomia e senza interferenze.


In questi giorni chiederò di acquisire tutte le carte e di essere ascoltato dal magistrato e valuterò tutte le iniziative, nei confronti dell’ex dirigente Simeone, a mia tutela”, lo dichiara il sindaco Riccardo Rossi.

7 visualizzazioni0 commenti