COMMISSIONE D’INCHIESTA E D’INDAGINE SULLA GESTIONE COVID, ZULLO: FARE LUCE SU RITARDI ED ERRORI


Buon pomeriggio, di seguito la dichiarazione del capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Ignazio Zullo, proponente della PDL, a margine della Commissione Sanità.

“Ringrazio tutti i colleghi della Commissione Sanità aver colto l’obiettivo e quindi dato voto favorevole all’<Istituzione di una Commissione di inchiesta e di indagine sulla gestione COVID-19 in Puglia>.

“Come è stato ribadito questa mattina la Proposta di Legge presentata dal gruppo di Fratelli d’Italia non ha, infatti, nessun intento giustizialista, men che meno sostituirsi ad altre istituzioni, compresa la stessa Commissione Sanità che benché svolga egregiamente il suo lavoro, mai potrebbe approfondire con studi ad hoc ci? che è accaduto in Puglia da marzo 2020 in poi. Oggi che, grazie ai vaccini, la pandemia non ha stessa l’aggressività e mortalità dell’inizio diventa, perci?, importante capire i ritardi, ma anche gli errori (specie quelli fatti durante l’emergenza, quando il Covid era un virus sconosciuto) perché finita, appunto la fase di emergenza, si possa a livello sanitario convivere con il Covid migliorando non solo i servizi sanitari, ma anche quelli socio-assistenziali. E’ un intero sistema che ruota intorno alla persona che è saltato e va reinventato di sana pianta. La Commissione speciale serve proprio a questo.”

10 visualizzazioni0 commenti