COMANDO PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI BRINDISI:VARI COMUNICATI STAMPA DEL 09/11/2021


Ceglie Messapica. Detiene in casa sostanza stupefacente ai fini dello spaccio, arrestato.

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica, a conclusione degli accertamenti, hanno proceduto all’arresto di un 52enne del luogo, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. In particolare, durante la perquisizione dell’abitazione dell’uomo, i militari hanno rinvenuto 18 grammi di hashish, materiale per il confezionamento e la somma di 75 euro, il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato, concluse le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato rimesso in libertà.

Punto di contatto: Capitano Corvino.

San Vito dei Normanni. Commette atti persecutori: il Tribunale ordina la sua Custodia cautelare in carcere, arrestato.

In San Vito dei Normanni, i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Brindisi nei confronti di un 50enne del luogo, a seguito degli atti persecutori che questi ha commesso in danno della ex compagna sin dal mese di agosto 2021. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Brindisi.

Punto di contatto: Capitano Corvino.

Fasano. Trovato in possesso di oltre 70 grammi di marijuana, arrestato.