CEGLIE MESSAPICA - ASSASINIO DI UNA DONNA IL 22 DICEMBRE: ARRESTATI PADRE E FIGLIO



Sonia Nacci fu uccisa il 22 dicembre. A Ceglie Messapica sono stati arrestati padre e figlio per l’aggressione mortale a martellate alla donna. A comunicarlo sono stati in mattinata i Carabinieri con un flash.

"Pochi minuti fa la Compagnia di San Vito dei Normanni (BR) ha eseguito una misura cautelare a carico di 2 persone ritenute responsabili dell’omicidio di Sonia Nacci, del 22.12.2020 a Ceglie Messapica (BR)".

Il Comandante della Compagnia sta illustrando proprio in questo momento i particolari dell’operazione, in videoconferenza. Nello specifico la donna 43enne fu pestata a sangue nei pressi dell'abitazione dei due indagati. Dopo una lite, tornata a casa si sentì male. Il figlio 15enne chiamò il 118. Fu portata immediatamente al Pronto soccorso di Francavilla Fontana. Inizialmente le sue condizioni non sembravano preoccupanti, ma nel giro di poche ore il quadro clinico si aggravò e perse la vita per le lesioni riportate.



179 visualizzazioni0 commenti
 
 
 
 
 
 

©2015 Video M Italia