CEGLIE MESSAPICA : APPROVATO IL PROGETTO DEFINITIVO DENOMINATO "REALIZZAZIONE CENTRO RISVEGLI"

Di seguito, la delibera della GIUNTA COMUNALE



Il Sindaco Angelo Palmisano così relaziona


Premesso che

  • Con Deliberazione del Direttore Generale ASL BRE n. 1718 del 07/10/2019 è stato approvato il progetto definitivo denominato “Realizzazione del Centro Risvegli nell’ambito del Presidio Ospedaliero di Riabilitazione ad Alta Specialità di Ceglie Messapica(BR)”;

  • A tale proposito con nota prot. n. 786 del 07/01/2020 è stata avviata la procedura di indizione di Conferenza di servizi per l’esame del progetto di cui all’oggetto, invitando i soggetti interessati ad esprimere il proprio parere in merito;

Dato atto

  • della nota prot. n. 5822 del 21/02/2020 a firma del Responsabile della “VI Area – Pianificazione del Territorio” del Comune di Ceglie Messapica, mediante la quale esprime il proprio parere urbanistico in relazione a quanto riportato nella Conferenza di Servizi, indicando la necessità:

  • di conformare il progetto definitivo alla definizione di altezza massima di mt. 7,50, secondo quanto stabilito dal Regolamento Edilizio e delle N.T.A del PUG vigenti;

  • di verificare la destinazione di aree a parcheggio asservite nel limite minimo del20%;

  • di verificare la destinazione delle aree permeabili nel limite minimo del45%;


  • della nota prot. n. 5872 del 24/02/2020 a firma del Responsabile della “III Area – Lavori Pubblici” del Comune di Ceglie Messapica, che esprime il proprio parere in merito il rilascio di Autorizzazione/Accertamento di Compatibilità Paesaggistica circa l’area interessata, rilevando l’opportunità di approfondire nell’ambito della Conferenza dei servizi quanto già indicato dal responsabile dell’Area Pianificazione del territorio nella nota precedentemente indicata;

Preso atto della nota prot. asset/AOO_1/0003699 del 24/09/2020 della Regione Puglia, acquisita al protocollo dell’Ente con n. 25168 del 25/09/2020, mediante la quale nell’ambito della Conferenza di Servizi si evidenzia l’adeguamento del progetto al parere urbanistico prot.

n. 5822/2020, ribadendo il rispetto delle prescrizioni circa: l’altezza massima dell’edificio di mt. 7,50, le aree di parcheggio asservite superiori al 20% e le aree permeabili superiori al 45%;

Considerato che alla luce di quanto sopra il responsabile della VI Area, a seguito di istruttoria allegata alla presente, ha espresso definitivo parere favorevole al progetto di che trattasi;

Tanto rilevato e in considerazione dell’importanza che detto intervento rappresenta per tutto il territorio nazionale ed in particolare per la comunità cegliese, ritenendo meritevole di considerazione la suddetta proposta, invita, pertanto, i componenti della Giunta ad esprimere il proprio parere positivo.


LA GIUNTA COMUNALE

UDITA e fatta propria la relazione del Sindaco Angelo Palmisano;

VISTO il parere favorevole del Responsabile dell’Area in ordine alla regolarità tecnica dell’atto; VISTO il D.lgs. n. 267 del 18.08.2000 e s.m.i.;

All’unanimità di voti legalmente resi e per tutto quanto in premessa indicato,

D E L I B E R A

Per le motivazioni addotte in narrativa e che qui si intendono integralmente riportate:

  1. PRENDERE ATTO del progetto definitivo per la “Realizzazione del Centro Risvegli nell’ambito del Presidio Ospedaliero di Riabilitazione ad Alta Specialità di Ceglie Messapica(BR)”;

  2. DI DARE SPECIFICO ATTO d’indirizzo al Responsabile di Area, finalizzato a predisporre gli atti d’ufficio di propria competenza;

DI DICHIARARE il presente atto, con successiva unanime votazione, immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134, 4° comma, del D. Lgs. N. 267/2000.

6 visualizzazioni0 commenti
 
 
 
 
 
 

©2015 Video M Italia