BRINDISI. CONTROLLATO ALLA GUIDA DELL'AUTO

rifiuta di sottoporsi agli accertamenti per l’eventuale assunzione di stupefacenti, denunciato.


I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà un 36enne di San Vito dei Normanni per rifiuto di sottoposizione agli accertamenti per la guida in stato di alterazione psico-fisica per uso sostanze stupefacenti. In particolare, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, l’uomo è stato sorpreso alla guida di un’autovettura in evidente stato di alterazione psicofisica, rifiutando di sottoporsi agli accertamenti sanitari presso il locale ospedale per verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. La patente di guida è stata ritirata e il veicolo affidato a persona idonea.

Punto di contatto: Maggiore Giovino