top of page
Ancora 1

BRINDISI: ARRESTI NELL'AMBITO DELL' INDAGINE "SQUARE" AVVIATA NEL 2020 SOTTO LA DIREZIONE DELLA

PROCURA DI BRINDISI.

Nella mattinata odierna, in Brindisi (BR), Melfi (PZ), Aulla (MS), Conversano (BA), Trani (BAT), i Carabinieri della Compagnia di Brindisi, con il supporto dello Squadrone Carabinieri Eliportato Cacciatori “Puglia” e del Nucleo Cinofili di Modugno (BA), coadiuvati dai Comandi Arma territorialmente competenti, hanno eseguito un’ordinanza di misure cautelari personali emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi, nei confronti di n. 16 soggetti maggiorenni (n. 7 raggiunti da custodia cautelare in carcere e n. 9 da sottoporre agli arresti domiciliari, di cui già n. 3 detenuti) ritenuti responsabili del reato di cui all’art. 73 D.P.R. 309/1990 (detenzione illecita e cessione di sostanze stupefacenti) commesso in concorso, nell’arco temporale tra settembre 2020 e luglio 2021

L’indagine, convenzionalmente denominata “Square”, avviata nel mese di settembre 2020, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Brindisi, è stata condotta dalla Sezione Operativa del N.O.R. della Compagnia di Brindisi con servizi di osservazione, pedinamento e controllo, supportati dall’ausilio di attività tecniche e ha consentito di:

a. arrestare nella flagranza di reato n. 2 soggetti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti tipo cocaina e, contestualmente, sequestrare complessivamente 1,100 kg di cocaina e la somma in contanti di circa 1.800,00 euro;

b. accertare l’esistenza di basi logistiche ubicate nella città di Brindisi, in cui veniva occultato lo stupefacente;

c. documentare numerose cessioni di sostanza stupefacente del tipo cocaina ad altri soggetti, a loro volta dediti ad una propria e autonoma attività di spaccio che aveva luogo, nelle ore diurne, in pubbliche piazze (da qui la denominazione “Square” dell’indagine) di volta in volta concordate, tra cui in modo particolare Piazza Raffaello.



15 visualizzazioni0 commenti

Comments


Ancora 2
Ancora 3
Ancora 4
Ancora 5
Ancora 6
Ancora 7
bottom of page