AUTONOMI E PARTITE IVA: ELIMINAZIONE BOLLO AUTO - ESENZIONE TARI 2021/2022


IN MILLE PROROGHE SI TUTELINO LE PARTITE IVA "Eliminazione bollo auto, esenzione pagamento Tari 2021/2022 a carico di tutte le partite Iva, proroga termine rottamazione. Ed ancora rimozione delle disparità fiscali nei confronti delle famiglie monoreddito, riduzione delle sanzioni per mancato rispetto delle scadenze fiscali e riduzione dei costi per gli adempimenti fiscali. Sono queste alcune delle proposte presentate al Senato da Api (Autonomi e Partite Iva)". Lo ha dichiarato Eugenio Filograna, gia' senatore e presidente di Api. "In vista dell'approvazione della riforma fiscale, nonché del decreto 'milleproroghe', intendiamo farci portavoce e relatori di questa serie di importanti iniziative a tutela della categoria dei lavoratori autonomi e delle partite Iva. Si tratta di proposte - ha spiegato - che mirano ad un complessivo abbattimento del carico fiscale gravante sui lavoratori autonomi. Secondo le più recenti stime nell'arco di appena 3 anni il numero dei lavoratori autonomi si è ridotto del 40% circa, passando da oltre 8,5 milioni a poco più di 5 milioni. Tra le cause principali di questo calo spicca una pressione fiscale sempre piu' pesante, che e' arrivata a toccare il 64% dei profitti di una piccola partita Iva". "Infine - ha concluso Filograna - spingiamo per la modifica e' di ridurre in modo consistente le gravose sanzioni che gli autonomi devono scontare se non pagano le tasse alle (numerose) scadenze previste".

31 visualizzazioni0 commenti