ARCELOR MITTAL, LACARRA (PD): CHIUDERE FONTI INQUINANTI MA PAROLA D'ORDINE RESTA DECARBONIZZAZIONE



“La sentenza del TAR di Lecce legittima definitivamente le ragioni che il Comune di Taranto e la Regione Puglia cercano da tempo di far valere: il diritto alla salute dei cittadini è un bene che non può essere piegato a nessun interesse industriale. Chiudere le fonti inquinanti e farlo presto è una priorità assoluta ma con la consapevolezza che l’unica prospettiva possibile per lo stabilimento è la completa decarbonizzazione degli impianti.”

Lo dichiara Marco Lacarra, deputato e Segretario regionale del Partito Democratico.

“Il nuovo esecutivo ha individuato nella transizione ecologica uno degli obiettivi preminenti dell’agenda di governo dei prossimi anni. Sono certo - conclude Lacarra - che la rivoluzione green del nostro Paese passerà anche da Taranto, rendendo l’ex-Ilva un modello di produzione dell’acciaio ‘verde’.”




7 visualizzazioni0 commenti
 
 
 
 
 
 

©2015 Video M Italia